RSS

Perché l’Italia non alza la voce con Erdoğan

13 Feb

Quando le immagini dell’intervento turco nel nord della Siria hanno mostrato i carri armati di fabbricazione tedesca Leopard 2 che bombardavano il cantone curdo di Afrin, in Germania è subito scoppiato un caso politico. A molti è sembrato intollerabile che le armi tedesche fossero impiegate per invadere uno stato sovrano e attaccare le milizie curde dell’Ypg, che sono state l’unico vero alleato sul campo dell’occidente nella lotta al gruppo Stato islamico.

Di fronte alle polemiche il governo tedesco è stato costretto a sospendere un accordo con la Turchia per l’ammodernamento degli stessi carri armati, rinviando la discussione a quando saranno terminate le trattative per la formazione del nuovo esecutivo.

https://www.internazionale.it/opinione/gabriele-crescente/2018/02/05/amp/italia-turchia-erdogan

Advertisements
 
Leave a comment

Posted by on February 13, 2018 in European Union, Middle East

 

Tags: ,

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

 
%d bloggers like this: